ANDREA FERRERO 3° ASSOLUTO ALL’ENDURO ION CUP 2017!!!

wp_20171008_14_44_43_rich.jpg
Si è concluso a Rapallo, domenica 8 ottobre, il campionato ENDURO ION CUP che, attraverso sei tappe iniziate ad aprile, ha visto darsi battaglia numerosi bikers di tutti i livelli, sui bellissimi trails del territorio Ligure e Piemontese. Gli atleti che occupano le prime 10 posizioni si sono dati battaglia dall’inizio alla fine lasciando i giochi sempre aperti fino alla tappa finale nella cittadina Ligure, dove, a colpi di linee estreme e passaggi col cuore in gola, si è definita la classifica finale.

WP_20171008_11_02_30_Rich
Quindi il campionato si conclude con al primo posto Diego Donadonibus del team DEEPBIKE, che sino dalla prima tappa al Monte Fasce(GE) non ha mai mancato un podio, con una vecchiotta Cannondale Jekill ancora con ruote da 26″, dimostrazione che ciò che conta veramente è il manico!
Al secondo posto troviamo il giovanissimo Marco Rizzo del team ASD CICLOMANIA su Transition, che a parte qualche piccolo imprevisto è sempre stato nei primi tre guadagnando anche la testa della classifica dopo la quarta tappa a Savignone.
Al terzo posto si piazza il nostro Atleta Andrea Ferrero sulla sua Merida one sixty resa un proiettile dalle mani esperte di Antonio Mula di Garage 77.Purtroppo la scelta di passare ai pedali spd a metà campionato ha un po’ penalizzato Andrea che però scegliendo di tornare ai flat per la finale è riuscito ad ottenere un secondo posto assoluto ed un primo posto di categoria che gli hanno permesso di recuperare i primi due chiudendo in bellezza mettendo i piedi sul podio assoluto!!!!

image1

Ecco le parole di Andrea a fine gara: “A bordo della mia Merida dopo aver affrontato 3 p.s. Ed una lunghezza di gara complessiva di circa 30 km concludo quest’ultima gara con un secondo posto assoluto su 80 partecipanti ed un primo posto di categoria, recuperando punti preziosi per risalire al terzo posto assoluto e concludere così il campionato.
È stata una bella esperienza! Grazie a queste gare scopro ogni volta percorsi nuovi, ma non solo quelli, anche persone e magnifici paesaggi. Lo sport ti rende molto determinato e ti aiuta anche nella vita quotidiana. È una figata!”

Concludiamo esprimendo tutto il nostro orgoglio contenti di aver sostenuto un atleta diDSC_0511 livello ma soprattutto di grande personalità, simpatia ed umiltà. sicuramente Andrea continuerà ad essere testimonial Hobby Bici anche nella stagione 2018 ma adesso lo vedremo cimentarsi nella finale E-Enduro a Varazze domenica 15 in sella alla nostra Focus Jam 2 a pedalata assistita.

Infine facciamo i complimenti agli altri due vincitori, a tutti i partecipanti all’ENDURO ION CUP e soprattutto allo staff dell’organizzazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...